Dichiarazioni

Calendario

Home

Torna su e giù

*.* Collaborazioni *.*

venerdì 31 gennaio 2014

*.* FATTIAMANO: Collaborazione speciale, tutta naturale *.*

Ben ritrovati carissimi! ^_^
Oggi posso raccontarvi di un'altra mia collaborazione di tutto rispetto,
 grazie a due gentilissime ragazze, Lorena e Francesca.
Contentissima per questa possibilità donatami, 
sono qui oggi fiera di potervi parlare di alcuni dei numerosi
 elisir di bellezza del Laboratorio...
(consueto rullo di tamburi)


In questa mia recensione potrai trovare:
- "Cenni Storici" del noto Laboratorio
- Analisi personale dei prodotti testati
- Conclusioni


*.* "Cenni Storici" *.*
Il Laboratorio Fattiamano, gestito dalle gentilissime Lorena e Francesca, 
nasce dal bisogno di diffondere sempre di più 
la cultura dell'autoproduzione cosmetica naturale.
Dal 2006, con maestria ed umiltà, questa due splendide ragazze 
hanno innalzato dal nulla il loro tempio di benessere.
Forti della loro filosofia ed appoggiate da Madre Natura, 
creano creme, saponi, balsami ed unguenti, 
utilizzando ingredienti naturali al 100%, privi di:
DERIVATI PETROLCHIMICI 
CONSERVANTI CHIMICI 
COLORANTI ARTIFICIALI 
PROFUMI SINTETICI

La mia ammirazione va al di là delle semplici parole *.*

*.* Analisi personale dei prodotti testati *.*


Sono stata omaggiata di ben 6 nettari di vita,
 contenuti in questa profumatissima confezione, 
che vi mostrerò di seguito.
Venite con me! ^_^


CREMA VISO PREZIOSA ALL'ENOTERA E BORRAGINE


Ebbene si! Davvero è preziosa! *.*
Fonte ricca di oli scrupolosamente derivati da agricoltura biologica.
Basti pensare alla sola presenza degli oli di enotera e borragine, 
che sono un'ottima fonte naturale di acido gamma-linolenico
 (detto anche GLA), quindi ricchi di omega 3 e omega 6, 
acidi essenziali per il mantenimento della struttura
 cellulare della pelle (anti-invecchiamento).
In più, troviamo l'olio di cartamo: capostipite degli acidi grassi omega 6;
l'olio di mandorle dolci: emolliente, nutriente ed elasticizzante, 
capace di idratare a fondo anche le pelli più aride e secche;
il burro di karitè: ormai definito il frutto della salute e della giovinezza, 
grazie alle sue forti proprietà antiossidanti e protettive;
la cera d'api: che data la sua struttura chimica 
particolarmente affine a quella della pelle, 
ottimizza le sue capacità, formando un film protettivo 
che resiste anche a qualche lavaggio con i detergenti e detersivi... 
un vero agente di protezione!


Si presenta in una colorazione tendente al giallino
 ed ha un profumo fresco e delicato, davvero gradevole!
La prima volta che l'ho applicata sul viso, 
credo di aver esagerato con la dose cosparsa 
(reduce da molte cremine contenenti pochi oli essenziali e vegetali, ahimè!), 
per cui potete immaginare che ne ho dovuta rimuovere un po'
 dal mio volto con un batuffolo di cotone.
Ecco! Proprio a causa di questo mio "errore", 
ho potuto scoprire le sue capacità struccanti non menzionate.
Ora, chiarisco che prima di applicare questa crema 
mi ero già struccata ampiamente
 (non sono masochista al punto da fare impiastri 
di chissà quanti trucchi e cremine sul mio volto... 
non fatevi strani pensieri eh! :P), 
ma non so come, è riuscita a trovare ancora tracce di trucco, 
seppur minime, ma "esistentissime" O.o
Ora fate le vostre liberissime conclusioni ^_^ 
Solo crema viso o anche un buon struccante? 
Lascio ai posteri l'ardua sentenza.
Personalmente ho continuato ad usarla solo come crema nutriente, 
perché rimuoverla poi con acqua (come si fa con un normale latte struccante) 
mi seccava, date le sue numerose proprietà benefiche.
Durante la prima applicazione di questo prodotto prodigioso, 
ho imparato quindi che ne basta davvero poco... 
ottimo fattore per ammortizzare i costi *.*
Con le successive applicazione, la mia pelle è diventata più liscia, 
radiosa e visibilmente più compatta e nutrita in profondità, 
senza rossori e/o secchezza.

Tripudio di bontà naturali e ricco di benessere, 
vediamo nello specifico il suo profumatissimo INCI:
acqua distillata,
olio di cartamo,
olio di mandorle dolci,
olio di enotera,
olio di borragine,
burro di karitè,
c'era d'api,
sale rosa dell'Himalaya,
vitamina E,
estratto di semi di pompelmo,
estratto di rosa canina,
oli essenziali di: coriandolo,
vaniglia,
salvia sclarea,
noce moscata,
essenza di rosa.


BALSAMO LABBRA


Combina la profumazione intensa dell'arancio 
a quella inebriante della vaniglia,
 entrambi ottime fonti antiossidanti, stimolanti ed antisettiche.


Di colore giallino, dopo averlo applicato, 
desisto difficilmente dal mordermi le labbra talmente che è buono...
 per cui lo consiglio a tutte le donne sentimentalmente accompagnate, 
ci siamo capite dai ;)
In più, lascia le labbra molto morbide ed è l'ideale per i freddi più rigidi.


BURRINO PROFUMATO PER IL CORPO


Una tenera fanciullesca formina, 
ci introduce in un mondo di setosa morbidezza.
Come componente principale troviamo l'olio di cocco
 dalle forti proprietà nutrienti, seborestitutive ed antinvecchiamento.
Gradevoli essenze di lavanda ed arancio
 donano un profumo intenso e rilassante alla nostra pelle... 
davvero un toccasana per i sensi *.*

L'INCI è tutto naturale (che ve lo dico a fare!):
olio di cocco,
cera d'api,
olio di girasole,
burro di karitè,
olio di mandorle dolci,
oli essenziali di: lavanda,
arancio.


Veniamo ora ai saponi: 3 saponcini, uno più utile dell'altro.
Una piccola premessa in merito è doverosa farla: 
il laboratorio FATTIAMANO, produce saponi ricchi di glicerina, 
elemento prezioso per la cura della pelle 
(non la estrae vendendola separatamente 
come fanno molte industrie commerciali).
Ciò è possibile perché hanno scelto di lavorare a mano i saponi 
secondo il metodo di lavorazione "a freddo".
Per cui, dopo l'utilizzo di un sapone, 
si consiglia di farlo asciugare all'aria 
(appoggiandolo su di un portasapone aperto, ad esempio), 
dato che la glicerina al suo interno è una sostanza fortemente igroscopica, 
ovvero capace di assorbire l'umidità dell'aria.

"Un buon sapone naturale è come una buona bottiglia di vino, 
è un prodotto vivo, matura nel tempo e migliora con il passare degli anni, 
più invecchia più è buono!!!", 
questa la loro affascinante filosofia *.*

Non vi faccio più attendere... eccoli!


SAPONE ALOE LAVANDA


Altro potente miracolo naturale (oltre al karitè) è l'aloe.
Date le sue proprietà idratanti, emollienti e lenitive, 
sono numerose le sue applicazioni, 
tra le quali viene impiegato nella formulazione 
di creme idratanti per viso e corpo, come base per scrub, 
per alleviare scottature e rossori (anche dopo la rasatura), 
per contrastare la secchezza, 
ed oltretutto è efficace anche per i capelli 
come pre-impacco idratante e come rimedio anti-forfora.
Per cui questo sapone, possiamo gestirlo come più ci piace ^_^
Inoltre, il binomio armonioso con la lavanda, 
enfatizza le sue proprietà curative in caso di scottature e/o infiammazioni, 
oltre a conferire un dolce profumo rilassante.


Si presenta in una colorazione chiara, tendente al beige, 
ed ha un profumo molto delicato.
Io preferisco usarlo al mattino appena sveglia, 
nel consueto lavaggio del viso da risveglio...
proprio per cominciare la giornata col piede giusto, 
in questo caso "col sapone giusto" ^_^


SAPONE SHAMPOO ORTICA


Componente essenziale di questo sapone shampoo è l'ortica.
Non tutti sanno che l'ortica ha notevoli e abbondanti proprietà medicinali: 
ad esempio, si usa nelle anemie causate da mancanza di ferro
 o perdite di sangue, grazie alle sue alte concentrazioni di ferro 
ed acido folico che stimolano la produzione di globuli rossi; 
o ancora è ottima quando occorre produrre un'azione disintossicante,
 grazie alle sue proprietà depurative e diuretiche.
Ma l'aspetto su cui andremo a focalizzare l'attenzione,
 sarà il suo utilizzo contro l'alopecia. 
Ecco spiegata la sua formulazione in shampoo, 
in quanto è ottima per contrastare 
la riduzione della quantità di capelli e la loro scomparsa.
Volendo, però, possiamo anche utilizzarlo sulla pelle del viso, 
dato che l'ortica è ottima anche come emolliente, 
specialmente in caso di eczemi, eruzioni cutanee e di acne.
Molteplici quindi anche gli usi per questo prezioso saponcino *.*


Si presenta nella sua tipica colorazione verde intensa, 
a simboleggiare l'estrema concentrazione di clorofilla e quindi la sua efficacia.
Non vi aspettate un'enorme e vaporosa schiuma,
 perché questa è un fattore chimico dannoso.
Ottimo anche per lavaggi frequenti, 
data la sua completa formulazione naturale, quindi delicata.
Certo! Utilizzare un sapone per farsi lo shampoo,
 non è poi così comodo come utilizzare un liquido, 
ma la praticità la si acquista velocemente...
e se poi ne sapete un po' di alchimia, potete trasformarlo in soluzione liquida ^_^


SAPONE AL LATTE DI CAPRA


Tra i suoi benefici componenti troviamo in primis l'olio di oliva,
 i cui grassi monoinsaturi presenti in questo nettare naturale,
 ristabiliscono la composizione del film idrolipidico (protettore della pelle), 
favorendo il ricambio cellulare dell’epidermide. 
L’olio d’oliva, inoltre, apporta nutrimento 
acidificando la pelle e non aumenta la produzione di sebo.
In aggiunta troviamo l'olio di girasole bio 
che idrata, rinfresca e restituisce elasticità alla pelle;
l'olio di vinacciolo e l'olio di ricino, ottimi antiossidanti, 
protettori della pelle dall'invecchiamento precoce, 
dagli agenti atmosferici e dai radicali liberi 
e il latte di capra (che da il nome al sapone), efficace antinfiammatorio naturale.
Le proprietà benefiche riconosciute a questo ingrediente, 
donano una vellutata e sana bellezza, anche alle pelli più sensibili.
Cosa aggiungere di più? Bisogna provarlo !!!


Io ho avuto questo privilegio *.*
Di colore bianco panna, sin da subito si capisce che non è un normale sapone.
Infatti, appena a contatto con l'acqua (sarebbe bastata anche solo una goccia),
 ha cominciato a sciogliersi generosamente 
(non so voi, ma io ho notato che i saponi più commerciali 
devono scorrere un bel po' sotto l'acqua corrente
 per cominciare a produrre una quantità sufficiente di schiuma),
 donandomi una sensazione di setosa morbidezza tra le mani.
Una volta applicata la soffice "cremina" sul viso, 
la pelle è diventata più setosa e distesa 
(persino le sopracciglia erano più morbide al tatto... non potevo crederci!); 
ma sicuramente i suoi benefici più nascosti vanno al di là della sola morbidezza tattile ^_^

INCI:
olio di oliva,
acqua distillata,
olio di girasole bio,
olio di vinacciolo,
soda,
olio di ricino,
olio di riso,
olio di avocado,
latte di capra,
olio essenziale di ylang ylang.


*.* Conclusioni *.*


Davvero è un piacere dei sensi utilizzare i prodotti FATTIAMANO.
Consiglio caldamente di visitare il loro sito, 
che oltre ad essere molto grazioso è anche molto istruttivo.
Infatti possiamo trovare preziose indicazioni (e ricette *.*) 
per la formulazione di saponi e creme fatte a mano... 
ho imparato davvero tanto !!! ^_^
In merito, da ben 8 anni il Laboratorio FATTIAMANO, 
offre corsi pratici di cosmesi naturale cruelty free.
 Per informazioni più dettagliate consultare la voce "i corsi".

Un ultimo sguardo dedicatelo alla voce "i cattivi", 
in cui potete trovare un illuminante file Word da scaricare 
e diffondere il più possibile per una sana documentazione 
(cliccare sull'omino che si spruzza un deodorante), 
ed un video illustrativo dei principali cosmetici industriali pericolosi
 (cita molte marche famose), intitolato "The Story of Cosmetics". 
Anche se è in inglese è di facile comprensione,
 grazie alle sue animazioni di forte impatto. 

Il loro sito web è: www.fattiamano.org
Ma potete trovarle anche su Facebook, all'indirizzo:

Quando passione e lavoro si uniscono per formare Benessere.
Fattiamano è un esempio di efficienza, umiltà ed affidabilità... 
un mix che ci dona tutte le garanzie di cui la nostra pelle ha bisogno.
Garanzie naturali, efficaci, durature... che cosa desideriamo di più?! 
*.* DESIDERIAMO FATTIAMANO *.*


Tutti i prodotti e/o marchi menzionati all'interno del mio blog sono copyright dei legittimi proprietari.
Come previsto dal regolamento introdotto l’1 dicembre 2009, dichiaro che tutte le opinioni sono mie personali e soggettive; non lavoro per nessuna azienda e non vengo pagata per scrivere recensioni; acquisto io tutti i prodotti, ma ogni tanto ricevo gratuitamente qualche campione per recensirlo, senza nessun impegno, e quando ciò avviene lo dichiaro espressamente.

*.* Se vuoi curiosa anche questi *.*

*.* Dono ricevuto da Sandy Rossi *.*

*.* Dono ricevuto da Patricia Moll *.*

*.* Dono ricevuto da Mile, Kiara, Selena, Sandy, Vale ed Anna *.*